Ficha Corrida

13/11/2011

Dos assassinos de Kadafi, um já foi

Filed under: Itália,Silvio Berlusconi — Gilmar Crestani @ 8:16 am
Tags:

kadafi-obama-sarkozy-berlusconi

La gheddafizzazione di Berlusconi
Dimissioni aprono tutti i siti esteri

copertina pais dimissioni berlusconi 304

«Addio Silvio Berlusconi, finisce un’era lunga 17 anni». Invocate da giorni da diversi quotidiani internazionali, le dimissioni del premier italiano giunte questa sera irrompono nella stampa mondiale che mai come in questa convulsa settimana ha seguito, passo dopo passo, le vicende politiche e economiche italiane. E, unanimi nel congedare il Cavaliere, i media stranieri guardano già a Mario Monti come nuovo premier, «economista rispettato» che potrà dare all’Italia la «neutralità di cui necessita.
In Gran Bretagna la BBC scrive che il potenziale successore Mario Monti »è esattamente il tipo di uomo che i mercati gradirebbero in questo tempo di crisi«. Il FINANCIAL TIMES ricorda »le diverse migliaia di persone raccolte davanti al palazzo presidenziale che hanno coperto di insulti il premier uscente« e osserva come Monti debba »affrontare il compito apparentemente impossibile di superare le profonde divisioni ideologiche tra i partiti politici«. »Ciao Silvio« è il titolo del TIMES mentre il SUN usa il sarcasmo: »Bye bye Bunga-Bunga«. Il GUARDIAN ripercorre, anche con una galleria di foto, la carriera del Cavaliere ricordando come le sue dimissioni »pongano fine a un dominio della politica italiana di 17 anni«. In Francia LE MONDE titola a grandi caratteri »Berlusconi si è dimesso« e osserva come il premier »abbia lasciato l’Italia nel punto dove l’ha trovata«. Prima pagina anche per LE FIGARO, secondo il quale, con la sua uscita, »l’impero di Berlusconi naviga nell’incertezza«. Il quotidiano incorona la candidatura di Monti titolando così il suo profilo: »Un economista pro-europeo per la riscossa dell’Italia«. Sulla stessa linea il tedesco DIE WELT che, a proposito di ‘Supermariò, titola: »Dottore Monti (scritto in italiano) deve salvare l’Italia«. HANDELBLATT apre titolando »Il Cavaliere è passato« mentre »Tra tappi di spumante e insicurezza«, è il titolo della SUDDEUTSCHE ZEITUNG. La BILD saluta l’uscita del premier titolando »Ciao Cavaliere« e sottolineando »l’atmosfera carnevalesca« che si respirava questa sera a Roma. Lo spagnolo EL PAIS dedica diversi articoli al Cavaliere, »chiuso dalla crisi economica« dopo aver »segnato 17 anni di vita poltica italiana«. L’ex corrispondente a Roma Miguel Mora si rallegra titolando »Alleluya, è finito il Bunga-Bunga«, mentre in un articolo dal titolo »Il potere è il suo beneficio« si osserva come »il vero volto del Cavaliere è quello di un imprenditore vorace che si è servito della politica«. E per EL MUNDO, le dimissioni »significano per l’Italia la fine di un’era«. »Berlusconi si ritira. L’austerità è in arrivo«, è il titolo del WALL STREET JOURNAL secondo con le dimissioni »cala il sipario su una delle leadership più impudenti e controverse dell’Occidente«. Dimissioni che »aprono la strada a un compassato e serio economista, Mario Monti«, è l’osservazione del WASHINGTON POST. »Berlusconi si dimitte e l’Italia pulsa di cambiamento« è infine il titolo del NEW YORK TIMES che osserva come, con l’uscita del Cavaliere »si chiuda un’era politica lunga 17 anni«.

12 novembre 2011

La gheddafizzazione di Berlusconi
Dimissioni aprono tutti i siti esteri – Mondo – l’Unità

Deixe um comentário »

Nenhum comentário ainda.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s

Crie um website ou blog gratuito no WordPress.com.

%d blogueiros gostam disto: